Supercoppa in Arabia Saudita: silenzio sui diritti umani - Amnesty International Italia

Supercoppa in Arabia Saudita: silenzio sui diritti umani

3 gennaio 2019

Tempo di lettura stimato: 1'

L’Arabia Saudita verserà sette milioni di euro nelle casse della Lega Calcio per poter ospitare il 16 gennaio, nella città di Gedda la Supercoppa italiana tra Juventus e Milan.

Lo stesso accadrà altre due volte nei prossimi cinque anni: totale, circa 21 milioni di euro.

Di fronte a un’offerta simile la Lega Calcio chiude un occhio sui diritti umani violati nel paese saudita.

A denunciarlo un articolo pubblicato sul blog di Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia.