"Cosa dirà la gente" in Dvd e Blu Ray in collaborazione con Amnesty

“Cosa dirà la gente” in Dvd e Blu Ray in collaborazione con Amnesty per dire mai più ai matrimoni forzati

11 ottobre 2018

Tempo di lettura stimato: 3'

Volevo raccontare una storia d’amore impossibile tra due genitori e la loro figlia; una storia che non potrà mai avere un ‘happy ending’ fino a quando permarrà un’enorme distanza tra due culture.

Premiato al Bari Film Festival 2018 per la Miglior attrice protagonista, grazie all’incredibile interpretazione di Maria Mozhdah, l’11 ottobre arriva in Dvd e Blu Ray Disc Lucky Red – distribuito da Koch Media – “Cosa dirà la gente“, l’acclamato film diretto dalla regista pakistano-norvegese Iram Haq.

Il film racconta la storia di Nisha, 16enne pachistana che vive la sua vita in Norvegia insieme alla famiglia.

Nisha vive i suoi 16 anni come qualunque altra adolescente: frequenta gli amici, prende una cotta per un ragazzo della sua età e si approccia alle sue prime esperienze di vita.

Quando però il padre la sorprende in intimità col suo ragazzo, i mondi della ragazza – quello tradizionale della famiglia pachista, e quello più disinibito che affonda nella società norvegese – entrano violentemente in collisione: i suoi stessi genitori la ingannano e la trascinano in Pakistan per allontanarla dalle sue frequentazioni e rinchiuderla in casa di alcuni parenti attraverso i quali intendono rieducare la figlia ai valori tradizionali.

Lì, in un Paese in cui non è mai stata prima, Nisha è costretta ad adattarsi alla cultura di suo padre e di sua madre, ma non sarà facile per nessuno.

La storia potente, emozionante e tristemente attuale di Nisha, che ha ottenuto al cinema il consenso unanime di pubblico e critica, arriva finalmente in home video in un’edizione arricchita da extra inediti, nati dalla collaborazione con Amnesty International.

Lo scopo è quello di far conoscere una realtà ancora taciuta, quelle delle tantissime ragazze che i Pakistan, così come in altri Paesi del mondo, sono costrette a una vita che non hanno scelto.

Ogni giorno nel mondo 37.000 spose bambine sono costrette a scegliere in matrimonio uomini che non amano, spesso molto più grandi di loro.

Alcune preferiscono uccidersi piuttosto che vivere questo incubo.

Non sono più bambine, sono mogli. Hanno perso l’infanzia.

Vengono isolate, tagliate fuori dalla famiglia e dagli amici e da altre fonti di sostegno, perdono la possibilità di ricevere un’istruzione, sono soggette a gravidanze precoci.

Nel mondo la pratica dei matrimoni forzati e delle spose bambine è estremamente radicata e incredibilmente diffusa.

Aiutaci a fermare questa terribile pratica che impedisce alle donne di vivere liberamente.

Aiutaci »

I contenuti extra del film in Dvd

– Come difendersi dai matrimoni precoci in Pakistan (6’): attraverso la toccante storia di Paras, Amnesty International ci racconta la condizione di molte donne pakistane costrette a sposarsi giovanissime contro la loro volontà. Una testimonianza positiva di una realtà che ancora oggi viola i diritti umani di molte donne.

– Libere di scegliere (7’): Riccardo Noury, portavoce italiano di Amnesty International, parla delle spose bambine, delle cause e delle conseguenze di quel fenomeno globale, della ribellione delle ragazze e delle campagne di Amnesty International nel mondo.
– Trailer;

All’interno del cofanetto, inoltre, un report cartaceo di Amnesty International sui matrimoni forzati e precoci con dati interessanti sui risultati concreti ottenuti grazie al loro impegno e al loro intervento prezioso.

La collaborazione tra Lucky Red, Koch Media e Amnesty International per la promozione di “Cosa dirà la gente” nasce dalla volontà di diffondere la storia di Nisha come modello di coraggio e simbolo per ogni donna che sceglie la strada dell’indipendenza e della libertà, nonostante la paura e le difficoltà.

“Cosa dirà la gente” sarà disponibile in Dvd e Blu Ray disc dall’11 ottobre nei negozi e nei digital stores.