Passignano 30 luglio-5 agosto14-19 anni - Amnesty International Italia

Passignano
30 luglio-5 agosto
14-19 anni

Dato l’alto numero delle richieste e il formarsi di liste di attesa, questo campo ripete quello di giugno in un altro periodo, dando a più persone la possibilità di partecipare.

Sette giorni per parlare di migranti, tortura, trasparenza delle forze di polizia, Lgbti, libertà di espressione e discriminazione insieme a testimoni, esperti, formatori, attraverso modalità partecipative e coinvolgenti, nella splendida campagna umbra che si affaccia sul Lago Trasimeno.

Una full immersion nei diritti umani, nella cornice di una bella casa colonica ristrutturata, con fattoria didattica annessa, immersa tra gli ulivi, in cui costruire insieme un modello di società civile attiva basato su regole condivise, nel rispetto e nella costruzione e difesa della cultura dei diritti umani.

Un percorso in cui ragazze e ragazzi sono portati a interrogarsi in modo profondo sulle radici della discriminazione e sugli stereotipi che ne costituiscono il presupposto, sulle realtà spesso nascoste che stanno dietro alle violazioni dei diritti umani.

Con modalità partecipative e coinvolgenti, i partecipanti fanno esperienza degli argomenti scelti accrescendo così la conoscenza dei temi proposti e la consapevolezza di essere società civile in grado di attivarsi per il cambiamento.

Luogo: Centro La Buona Terra, Passignano sul Trasimeno (PG)
Data: 30 luglio - 5 agosto
Età: 14-19 anni
Prezzo: 280€
Tessera: Junior 20€

SOLD OUT

Domande frequenti

Termini e condizioni